Almacam: integrazione con sistemi di gestione della produzione e ERP

Almacam offre un’integrazione nativa al sistema informativo del cliente per lo scambio di dati senza interruzioni

I software di programmazione rappresentano un anello essenziale nella catena digitale, consentendo di pilotare le macchine e di ottimizzare la produzione.

I software CAD-CAM di Alma comunicano strettamente con i sistemi informativi dell’azienda: elaborazione dei dati per l’avvio della produzione o la gestione dei magazzini (ERP, gestione della produzione computerizzata, calcolo di preventivi), recupero di informazioni tecnologiche relative ai pezzi da produrre (CAD, PPDM), trasferimento di informazioni sulla produzione (MES), ecc.

Questa necessità d’integrazione è stata presa in considerazione sin dalla fase di progettazione dell’architettura dei nostri prodotti: Almacam è progettato come un ambiente aperto in cui gli scambi con altri sistemi informativi sono gestiti in modo nativo e adattativo. Le importazioni/esportazioni di dati fanno parte integrante del sistema e sono completamente adattabili, in funzione delle esigenze e specificità dei nostri clienti.

Almacam: un ambiente che si adatta in modo nativo per integrarsi con qualsiasi sistema informativo

Almacam utilizza un sistema di eventi e di formule grazie al quale è possibile innestare un’applicazione specifica in ogni fase del processo (ad esempio denominazione specifica degli sfridi o esportazione automatica alla chiusura di un nesting).

Almacam sfrutta API di alto livello che consentono l’importazione dei pezzi da produrre, delle lamiere in magazzino… e la gestione dell’impatto delle modifiche di elementi importati (ad esempio identificazione immediatadei nesting che subiscono l’impatto della modifica di un pezzo o pezzo da produrre).

È possibile creare campi utente di qualsiasi tipo (numerico, testo, lista, ecc.), utili per trasferire le informazioni da un sistema all’altro, che possono fungere anche da criterio per raggruppare pezzi e/o lamiere in un ordine di produzione.

Almacam permette di lanciare task pianificati, ad esempio per automatizzare l’importazione di pezzi da produrre, senza alcun intervento dell’operatore.

È possibile allegare documenti sulle entità importate (ad esempio certificato di controllo della produzione d’origine di una lamiera).

Integrazione completa in un processo automatizzato

Le informazioni importate o esportate, provenenti da o destinate a vari sistemi informativi (ERP, CAD, CRM, sistema di gestione della produzione, ecc.) non subiscono alcuna perdita e non è necessaria alcuna riacquisizione dei dati.

L’import e l’export delle informazioni si innestano nel processo standard di Almacam in modo trasparente per l’utente.

Almacam può anche essere utilizzato come scatola nera, cioé pilotato  in modo automatico da un ERP che alimenta Almacam con i pezzi da produrre e le lastre da utilizzare, gli chiede di eseguire i task di nesting e di generazione di file CN e di esportare i risultati (pezzi prodotti e lamiere utilizzate).

Totale adattabilità all’organizzazione del cliente

In funzione dell’organizzazione del cliente, Almacam s’interfaccia con i diversi sistemi e svolge un ruolo centrale nella comunicazione tra tutti i software interessati.

I moduli connessi ad Almacam (ad esempio per il calcolo del preventivo o la pianificazione dell’attività di taglio) possono far parte integrante della catena digitale e il processo di comunicazione sarà adattato di conseguenza.

L’importazione degli ordini di produzione(pezzi da produrre) o delle lastre a magazzino può essere additiva (vale a dire esclusivamente in aggiunta nel database  di Almacam) o può essere effettuata in modo sincronizzato, gestendo le modifiche degli elementi importati in precedenza.

È possibile svincolarsi dalla sincronizzazione dello stock di Almacam utilizzando direttamente il sistema di gestione dello stock del cliente.

È possibile utilizzare lamiere per anticipazione, anche se le lamiere non sono ancora disponibili in magazzino.

Grazie alla nozione di “contesto”, gli utenti possono accedere solo ai pezzi da produrre, al magazzino, ai nesting… relativi al reparto o all’impianto di produzione che li interessa.

Scambio di dati completamente protetto

L’automazione degli scambi di dati evita che siano gli utenti ad attivare le operazioni di importazione/esportazione, evitando di conseguenza qualsiasi rischio d’errore.

È preso in considerazione automaticamente l’impatto di un’informazione modificata (ad esempio, i nesting che subiscono l’impatto della modifica di un pezzo sono segnalati e visualizzati automaticamente, poiché devono essere tassativamente riconfermati o modificati prima di essere inviati al taglio).

È possibile configurare un ruolo “amministratore” per controllare le eventuali notifiche durante l’importazione dei pezzi da produrre o delle lamiere (ad esempio, cambiamento di materiale di un pezzo da produrre già posizionato in una lamiera di spessore diverso).

Almacam connection to an ERP or CAD system
Almacam connection to a CRM, ERP, CAD or CAPM system

Yann Crépeau – Chantiers de l’Atlantique

“Parallelamente all’implementazione del nostro nuovo ERP, desideravamo razionalizzare i processi di nesting e armonizzare i nostri tool CAM. L’utilizzo di Alma come unico software CAM per il taglio ci ha permesso di raggiungere questo obiettivo. Questa soluzione offre numerosi vantaggi: semplificazione degli scambi di dati tra l’ERP e il software Alma, maggiore polivalenza degli operatori, possibilità di trasferire gli ordini di fabbricazione da un reparto a un altro, assistenza e manutenzione facilitate.”

Contattaci

Prodotti complementari