Manni Sipre

Alma, il cuore della lavorazione ossitaglio per Manni Sipre

Manni Sipre, uno dei principali attori italiani nel mercato della vendita e del taglio di fogli di lamiera ad alto spessore usa fin da maggio 2005 il software Alma per programmare all’incirca 10 macchine ossitaglio e plasma, tra le quali una equipaggiata con plasma a testa inclinabile. Alma Italia, filale di Alma con sede a Torino, ha giocato un ruolo chiave per adattare il software alle esigenze specifiche di Manni Sipre, sempre tenendo in considerazione il “know-how” dell’azienda.

Un leader in Italia

Gruppo Manni HP è uno dei leader del mercato italiano degli elementi d’acciaio prefabbricati prodotti per i settori delle costruzioni e meccanici, ma anche del settore dei pannelli isolanti in metallo. Nato nel 2004 dalla fusione di Manni Siderurgica SpA, Sipre SpA e Lancini SpA, Manni Sipre nel gruppo è la divisione lamiera. Fornisce lastre per la costruzione di strutture metalliche, produttori di caldaie, cantieri navali o per costruzioni meccaniche e nel suo stabilimento di Mozzecane, vicino a Verona, offre un servizio completo di taglio conto terzi : ossitaglio, taglio plasma, foratura, marcatura, esecuzione smussi, sabbiatura.

Steel Projects, produttore di un sistema informatico integrato per la lavorazione del metallo ha partecipato dieci anni fa nell’automazione della gestione degli ordini del cliente e della gestione delle scorte alla Sipre. Il suo software WinSTEEL è ora integrato nel sistema informativo dell’azienda e rappresenta un punto chiave di collegamento tra la gestione del business e la gestione a monte del materiale, fino a valle della lavorazione del prodotto. Forte di una consolidata partnership con Alma, Steel Projects ha favorito l’introduzione di act/cut presso Manni Sipre; l’azienda ora trae profitto dalla soluzione integrata, a partire dall’ordine fino alla produzione in officina.

Un software per programmare tutte le macchine

Fin da maggio 2005, quando act/cut è stato acquistato da Manni Sipre, il software Alma è diventato il fulcro della programmazione a Mozzecane. act/cut pilota tutte le macchine ossitaglio e plasma, alcune delle quali equipaggiate con sistemi di foratura e marcatura, e l’ultima macchina da taglio plasma Soitaab HPR260 con smusso programmabile in X,Y,K. Complessivamente sono utilizzate otto licenze software act/cut, alcune delle quali utilizzate per preventivi e per visualizzare lastre e magazzino sfridi.

Alma Italia ha parametrizzato e personalizzato il software, permettendo agli utenti di risparmiare molto tempo di programmazione e garantendo una perfetta qualità del taglio.

Una soluzione personalizzata per l’ossitaglio

Sappiamo quanto sia importante il know-how nel lavoro di ossitaglio e il software di programmazione. Usato da 25 anni dalle maggiori aziende europee specializzate nella lavorazione ossitaglio, il software Alma fornisce un’esperienza imbattibile in questo settore con il rilascio di soluzioni automatiche che contribuiscono alla riduzione dei tempi di programmazione, migliorando il tempo ciclo delle macchine e incrementando l’ottimizzazione del materiale.

Così, Alma Italia ha parametrizzato e personalizzato il software ai seguenti livelli :

  • parametrizzazione di attacchi speciali a forma di gancio e di martello per evitare le deformazioni termiche,
  • sequenza specifica di operazioni per eseguire le partenze sull’uscita del taglio del pezzo precedente, per evitare lunghi ed inutili sfondamenti su grandi spessori,
  • macro speciali per tagliare cerchi e rettangoli con multi-cannello,
  • nesting che utilizza le opzioni di taglio comune e taglio multi-cannello,
  • marcatura automatica di un codice di identificazione sul pezzo usando la bulinatura.
L’integrazione di act/cut nel sistema di gestione della produzione permette un grosso risparmio di tempo nella fase di preparazione degli ordini.

Un significativo risparmio di tempo

Tutte queste funzioni permettono all’utente di risparmiare moltissimo tempo garantendo una perfetta qualità del taglio. Il nesting automatico per il taglio plasma è un’altra fonte di risparmio di tempo di programmazione, rispetto al precedente sistema manuale. Inoltre, i risultati ottenuti sono eccellenti e contribuiscono al risparmio reale di materiale. Ma non c’è dubbio che l’integrazione di act/cut nel sistema di gestione della produzione (tramite il software WinSTEEL di Steel Projects) permette un grosso risparmio di tempo nella fase di preparazione, ed evita il rischio di errori dovuti al reinserimento manuale degli ordini. Anche la flessibilità del software, la facilità di passare da una macchina all’altra, l’unificazione dei programmi e del metodo di programmazione sono molto apprezzate dal cliente.

 

© 2007 Alma

http://www.mannisipre.com/

Leggi anche