webleads-tracker

Miglioramento dell’algoritmo di cleaning per l’importazione di file DXF/DWG

Miglioramento dell’algoritmo di “cleaning” per l’importazione di file DXF/DWG

Pubblicato su 15/02/2021

La qualità delle geometrie DXF e DWG rappresenta un problema ricorrente quando si tratta di utilizzare file CAD per la programmazione CAM. Molteplicie noiose operazioni manuali sono infatti necessarieper poter sfruttare le geometrie per il taglio. Ciò può rappresentare un problema nei rapporti tra subappaltatori e clienti che forniscono file in formato DXF o DWG. I software CAM e le applicazioni Web di Alma permettono di evitare questo genere di situazioni, poiché includono funzioni automatiche avanzate di pulizia dei file DXF e DWG ulteriormente migliorate grazie alla nuova versione dell’algoritmo “relink”.

Il software Almacam e l’applicazione web Nest&Cut sono in grado di pulire automaticamente i file DXF che i subappaltatori ricevono dai loro clienti (o che la produzione riceve dallo studio di progettazione) allo scopo di produrre gli ordini di pezzi. Ad esempio, l’algoritmo “relink” ricostruisce polilinee a partire da segmenti ed archi sconnessi allo scopo di ottenere contorni di pezzi ben definiti ed evitando di effettuare un lavoro manuale lungo e laborioso nel software CAD.

Questa operazione di “relink” è talvolta necessaria a causa dei problemi di esportazione nei software CAD che non sempre creano DXF con polilinee. Ciò può essere dovuto a diversi motivi: un’esportazione CAD mal configurata, un bug nell’esportazione o semplicemente il fatto che il progettista abbia disegnato il pezzo in 2D senza collegare gli elementi geometrici!

In Almacam 2.2 e con l’attuale versione di Nest&Cut, abbiamo proceduto ad un aggiornamento dell’algoritmo di “relink” che gli permette di collegare anche gli elementi più piccoli, fino a una dimensione di 1E-5 mm. Questo aggiornamento permette all’importazione di trattare i file DXF  più problematici. La forza di questo algoritmo è di essere in grado di riprodurre le decisioni di correzione che sarebbero prese da un esperto, operando istantaneamente.

Questo ed altri algoritmi, come la cancellazione di elementi duplicati o la correzione delle autointersezioni, permettono quotidianamente agli utilizzatori di Almacam e a Nest&Cut di risparmiare tempo  quando importano disegni dal CAD nel software CAM.

Per chi desiderasse effettuare una prova, la nostra applicazione web Nest&Cut può essere testata gratuitamente (e senza carta di credito) per verificarne le capacità di importazione:

https://nestandcut.com/it/